– F-GAS –

La SSL mette a disposizione i propri tecnici e consulenti per guidare aziende e persone fisiche soggette alla certificazione e attestazione F-Gas regolamentata dal D.P.R. n. 146/2018, la quale attua il Regolamento UE 517/2014 sui gas fluorati a effetto serra. L’iter che la SSL offre agli interessati prevede 3 passaggi fondamentali sia per le aziende che le persone fisiche:

  • Imprese soggette all’obbligo di certificazione e iscrizione al Registro telematico nazionale: 
    1. Richiesta di iscrizione per via telematica al Registro FGAS
    2. Richiesta di certificazione a uno degli enti certificatori
    3. Audit di certificazione per la verifica dei requisiti previsti dal Reg. 2067/2015
  • Persone fisiche soggette all’obbligo di attestazione e iscrizione al Registro telematico nazionale: 
    1. Richiesta di iscrizione per via telematica al Registro FGAS
    2. Corso di formazione per la preparazione all’esame di certificazione
    3. Esame di certificazione ai sensi del Reg. 2067/2015

I gas fluorurati (F-Gas) sono gas artificiali, sottogruppo dei gas alogenati, i quali rimangono in atmosfera per secoli e contribuiscono agli aspetti negativi dell’effetto serra (i.e., surriscaldamento globale; scioglimento calotte polare; inacidimento oceani; etc.). Attraverso il Protocollo di Kyoto e i successivi accordi internazionali sul clima, l’Italia si è impegnata attivamente nella riduzione dei gas serra deleteri per lo strato di ozono in atmosfera. Pertanto, qualsiasi azienda operante con componenti dei gas fluorurati ha l’obbligo di certificazione (denominata Certificazione degli strumenti e delle procedure) F-Gas ancor prima dell’iscrizione al Registro Telematico Nazionale.

Contattaci per avere informazioni
sull’assistenza alla certificazione F-Gas!

Grazie per il tuo messaggio. Ti ricontatteremo il prima possibile.
C'è stato un errore nell'invio del tuo messaggio. Riprova più tardi, grazie.