Secondo le definizioni espresse nella Carta Integrale per l’Educazione Ambientale e negli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile nell’Agenda 2030, tra i princìpi di educazione ambientale si hanno:

  1. Tutela della biodiversità: dal 2021, la SSL partecipa ad alcuni progetti di ricerca per il monitoraggio e la valutazione delle comunità marino-costiere, su scala nazionale e internazionale. In particolare, ci occupiamo dello status delle comunità bentoniche e della presenza di specie aliene nel Mar Mediterraneo.
  2. Promozione dell’informazione scientifica e della citizen science: da anni promuoviamo la consapevolezza sull’igiene alimentare, nonché la sicurezza e tutela della salute umana e ambientale, attraverso l’erogazione di corsi specifici o la divulgazione di contenuti digitali.
  3. Competenze in azione: i nostri docenti, progettisti e collaboratori sono professionisti qualificati, preparati e costantemente aggiornati sulle tematiche ambientali, ecologiche e di sviluppo locale, garantendo eccellenza nell’erogazione dei corsi di formazione permanente e continua, senza distinzione di genere o età.
  4. Senso del limite e scelte consapevoli: da anni, lavoriamo per garantire l’utilizzo di nuove tecnologie e soluzioni che garantiscano la salute umana e ambientale, promuovendo l’Internet of Everything; la promozione delle comunità energetiche; l’abbattimento dei gas serra negativi; la riduzione dell’inquinamento acustico outdoor e indoor; etc.